skin adv

#futsalmercato, retroscena Tayyebi: "Potevo venire in Italia. Ma..."

 10/08/2020 Letto 263 volte

Categoria:    Vari
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    VARIE





Quattro anni in Kazakhstan con il Kairat non hanno fatto altro che confermare l'enorme talento di una delle stelle del Mondiale colombiano, quell'Hossein Tayyebi alfiere dell'Iran medaglia di bronzo a Cali, fra i top cinque giocatori al mondo per due anni di fila: nel 2017 e nel 2018.

TERMINATO IL CICLO VINCENTE ad Almaty, il laterale di Neyshabour - classe 1988 - si è accasato al Benfica, in una sorta di scambio con Fernandinho. Ma poteva venire in Serie A. "Ho ricevuto offerte dall'Italia - ammette Tayyebi alla stampa persiana - mi hanno cercato anche in Spagna, ma dopo essermi consultato con la mia famiglia ho scelto il Portogallo. Ho trascorso quattro anni fantastici con il Kairat, però avevo bisogno di nuovi stimoli". Peccato che quelle motivazioni non lo hanno portato in Italia.
 
Pietro Santercole



COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità