skin adv

Road to Euro 2022, Italia: c'è il Montenegro. Germania, una vittoria inutile

 10/11/2020 Letto 447 volte

Categoria:    Nazionale
Autore:    Pietro Santercole
Società:    ITALIA





In Europa è tempo di playoff. Sei "spareggi" andata e ritorno per completare il Main Round delle Qualificazioni Europee. La vincente della doppia sfida fra Montenegro e Lituania (3-0 all'andata) finirà nel quadrangolare dell'Italfutsal di Bellarte, in campo a inizio dicembre.   
 
MAIN ROUND, LA FORMULA Trentadue squadre divise in otto gironi da quattro, con gare in casa e in trasferta in una finestra temporale compresa fra il 6 dicembre 2020 e il 14 aprile 2021. Le vincenti dei raggruppamenti e le sei migliori seconde si qualificano per la fase finale di Euro 2022 in programma in Olanda dal 9 gennaio al 6 febbraio 2022, ad Amsterdam e Groningen. Le peggiori due seconde classificate allo spareggio (14-17 novembre 2021) per assegnare l'ultimo pass.  
 
 
ITALIA nel girone 7, in compagnia dunque con Montenegro, Belgio e quella Finlandia che ha giocato un brutto scherzo all'allora Nazionale di Musti imponendo un sanguinoso 2-2 in Portogallo nell'Elite Round. Max Bellarte esordirà in Montenegro il 28 gennaio. Sarà compito delle quattro nazionali del girone stabilire le date delle partite, inserendole all’interno delle finestre di gioco individuate dalla UEFA.
 
GLI ALTRI GIRONI gruppo A: Danimarca, Croazia, Albania, Ucraina. Gruppo 2: Bulgaria/Armenia, Francia, Georgia, Russia. Gruppo 3: Grecia, Azerbaigian, Slovacchia, Moldavia. Gruppo 4: Macedonia del Nord, Romania, Serbia, Bosnia. Gruppo 5: Israele, Kazakhstan, Ungheria, Bielorussia. Gruppo 6: Svizzera, Spagna, Lettonia, Slovenia. Gruppo 8: Polonia, Portogallo, Norvegia, Rep. Ceca.
 
PLAYOFF
Lituania-MONTENEGRO 1-2 (and. 0-3)
Cipro-ISRAELE 3-3 (and. 2-3)
DANIMARCA-San Marino 2-0 (and. 2-1)
Grecia-Turchia 1-1 (and. 3-3)
Germania-GERMANIA 5-3 (and. 2-4)
Inghilterra-MACEDONIA DEL NORD n.d.




Pubblicità