skin adv

CDM, resa incondizionata col Petrarca. Si torna sul #futsalmercato

 25/11/2020 Letto 384 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Redazione
Società:    CDM GENOVA





Il minimo comun denominatore di questo scorcio di stagione, le sconfitte. Sia con Milton sia con il rientrante Andrea Lombardo. Stavolta, però, pochi rimpianti per un CDM troppo arrendevole nel recupero contro il Petrarca. "Nulla da dire, ma in altre circostanze meritavamo miglior sorte". Vito Ladisa ci mette la faccia. E non solo. "Siamo tutti rammaricati per questa situazione - ci dice - la società non merita questa classifica. Stiamo lavorando tantissimo". Anche sul futsalmercato. "Non faremo piazza pulita - conclude il vice presidente dei biancazzurri - ma aggiusteremo la rosa per migliorarla". 
 
CDM FUTSAL GENOVA-BERNARDINELLO PETRARCA 1-8 (0-2 p.t.)
CDM FUTSAL GENOVA: Lo Conte, Caputo, Ortisi, Titon, Fabinho, Pozzo, Timm, Foti, Joao Vitor, Pizetta, Silon, Rivera, Piccarreta, Molaro. All. Lombardo
BERNARDINELLO PETRARCA: Bastini, Mello, Parrel, Rafinha, Fornari, Morassi, Bargellini, Disarò, Nicolazzi, Superbo, Alba, Paganini, Vitale, Boaventura. All. Giampaolo
MARCATORI: 8' p.t. Parrel (P), 14'30'' Mello (P), 0'39'' s.t. Fornari (P), 1'10'' Rafinha (P), 2'34'' Parrel (P), 6'43'' rig., 13'01'' e 17'10'' Boaventura (P), 17'58'' Pizetta (C)
AMMONITI: Paganini (P), Rafinha (P), Joao Vitor (C), Caputo (C)
ARBITRI: Rocco Morabito (Vercelli), Andrea Saggese (Rovereto) CRONO: Roberto Scarafia (Casale Monferrato)
 
Redazione C5Live




Pubblicità