skin adv

#UCLfutsal, Pesaro al Main Round con l'abito bianco. Travolto il Titograd

 28/11/2020 Letto 293 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Redazione
Società:    PESARO





L'abito bianco creato apposta per il secondo esordio nell'Europa del futsal. Una passerella per iniziare. L'Italservice Pesaro comincia nel migliore dei modi l'avventura in Champions, trasformando la trasferta di Podgorica e la sfida con il Titograd in una pura formalità. Al Verde Complex, Colini si affida alla cooperativa del gol e sin dalle prime battute non c'è storia: subito a segno i due pivot - Marcelinho e De Oliveira - Borruto e Canal fissano il punteggio sul 4-0 con cui si va al riposo. Troppa differenza in campo, rossiniani concentrati e performanti anche nella ripresa: Fortini va a segno dopo 12" della ripresa, di Honorio il 6-0. Finisce così, con sei marcatori differenti. Italservice al Main Round, con l'abito bianco. 
 
TITOGRAD-ITALSERVICE PESARO 0-6 (0-4 p.t.)
TITOGRAD: Despotović, Efovic, Milicic, Adzic, Obradović, Drašković, Perošević, Spasojević, Nikolic, Barović, Vidaković, Sekulić, Pejovic. All. Milašević 
 
ITALSERVICE PESARO: Miarelli, Fortini, Honorio, Canal, Marcelinho, Ciappici, D'Ambrosio, Tonidandel, Salas, Borruto, Taborda, Cuzzolino, De Oliveira, Jhons Guennounna. All. Colini
 
MARCATORI: 1'58" p.t. Marcelinho (IP), 8'02" De Oliveira (IP), 12'43" Borruto (IP), 14'47" Canal (IP), 0'12" s.t. Fortini, 7'41" Honorio
 
AMMONITI: Efovic (T)
 
ARBITRI: Bogdan Valentin Hanceariuc (ROU), Liviu Dumitru Chita (ROU), Vladimir Sakovic (MNE), Drazen Vukcevic (MNE)
 
Pietro Santercole




Pubblicità