skin adv

Tenax, Giannattasio: "Credo nella salvezza. Il mio futuro? Nulla è ancora deciso"

 07/04/2021 Letto 402 volte

Categoria:    Serie A2
Autore:    Redazione
Società:    TENAX





Per la Tenax Castelfidardo è stata un'annata complicata: a due giornate dal termine della regular season, i ragazzi di mister Pierini navigano nella zona playout del girone C di A2 a quota 11 punti, gli stessi del Futsal Capurso, che, però, ha una partita in meno. Dario Giannattasio, laterale della squadra biancoverde, traccia un bilancio parziale del cammino dei marchigiani e rivolge lo sguardo al futuro.

GIANNATTASIO - “Purtroppo non siamo riusciti a esprimere al meglio le nostre potenzialità - esordisce Giannattasio -. Il Covid ha condizionato il nostro rendimento e il rinvio di molte partite non ci ha aiutato. Sono comunque fiducioso per la volata finale del campionato: penso che la squadra abbia tutte le carte in regola per centrare la salvezza. Sono contento per i 10 gol segnati, ma la cosa fondamentale è che il gruppo raggiunga l'obiettivo”. Il classe '98, il cui contratto scadrà a fine stagione, ripercorre con fierezza il suo percorso nella Tenax: “Sono orgoglioso di far parte di questo club, sono grato alla società che mi ha permesso di esprimere le mie qualità in Serie A2 e ringrazio i miei compagni perché con loro si è creato un gruppo splendido. Niente è ancora deciso, attualmente sono concentrato sulle ultime gare e voglio giocarle al meglio. Non mi sono arrivate offerte da altre società: quando sarà il momento, le valuterò insieme al mio procuratore Fabrizio Correra”.


Alessandro Amici
 





Pubblicità