skin adv

#futsalmercato, Genzano: preso l’esperto Granieri, Anderlucci rinnova

 16/09/2021 Letto 546 volte

Categoria:    Serie C1
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    GENZANO




Il Genzano è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive di Pierluigi Granieri e, contestualmente, di aver prorogato per un’altra stagione il rapporto di collaborazione con l’atleta Cristiano Anderlucci.

GRANIERI - “Ringrazio, in primis, tutta l’AMB Frosinone per gli anni passati insieme - esordisce l’estremo difensore Granieri -, gli auguro di fare un grande campionato e li porterò sempre nel mio cuore. Riguardo al Genzano, è la storia del calcio a 5 a livello nazionale: sono felicissimo e spero di soddisfare le aspettative della presidentessa Pichi, di mister Serpietri e di tutta la dirigenza”. Il classe ’89 - il tesserato d’età maggiore nell’intera rosa castellana - si è già calato nella sua nuova realtà: “Credo fortemente in questa società e nel progetto - evidenzia -. Sono sicuro che, lavorando sodo e seguendo le direttive del tecnico, ci divertiremo”. Il portiere, perciò, è pronto a dare tutto sé stesso per il club: “Metterò a disposizione la mia esperienza in campo per questa rosa piena di ragazzi giovani e molto bravi - dichiara -. Sono sicuro che l’impegno e la voglia saranno ripagati, e venderemo cara pelle. Forza Genzano”.

ANDERLUCCI - “Come nei precedenti tre anni - premette Anderlucci -, ho accettato la proposta del Genzano spinto dalla voglia di giocare e vincere con questi colori. Le sensazioni sono molto buone: la squadra è grintosa, e il mister è deciso e combattivo”. Il classe 2002 crede fortemente in una stagione positiva: “Con il giusto impegno possiamo arrivare lontano e chissà, magari puntare in alto”, aggiunge il classe 2002, ossia il giocatore più giovane del roster 2021-22: “È sicuramente un pregio per me - sottolinea -. Potrò anche peccare di esperienza, ma darò il massimo per essere al pari dei miei compagni e per soddisfare il mio unico obiettivo: vincere”.

La società augura a entrambi le migliori fortune sportive con la casacca del Genzano.


Ufficio Stampa Genzano





Pubblicità