skin adv

#SerieC2Futsal: stop Smart Working, aggancio Ardea. Palombara ok, allungo Pavona

 27/11/2021 Letto 895 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Francesco Carolis
Società:    VARIE





GIRONE A - La missione di tornare a -3 dalla Verdesativa Casalotti, ai box per il turno di riposo nel girone A di #SerieC2Futsal, riesce solamente alla DS Belle Arti: il 5-1 al Città Eterna permette ai gialloblù di avvicinare la capolista, obiettivo fallito da un Trastevere sconfitto 4-3 in quel di Vignanello dall'Etruenergy. I capitolini subiscono il sorpasso sul podio dello Spinaceto, che doppia 4-2 gli Ulivi Village, e l'aggancio a quota 15 del Santa Severa, che regola 8-5 la Virtus Monterosi. La Tevere Roma si rilancia con il largo 7-1 al Futsal Ronciglione, la Virtus Anguillara si prende il vagone di testa del treno playout in virtù del 4-2 inflitto al Bracelli Club.

GIRONE B - Il primo stop in campionato dello Smart Working getta benzina sul fuoco della corsa al vertice del girone B: i cisternesi cadono 5-4 tra le mura amiche per mano di un Heracles ora a -2 dal trono e si vedono raggiungere lassù dall'Ardea, che non spreca l'occasione imponendosi 7-4 nell'altro big match di giornata con l'FG Blaugrana. Doppia cifra nel bottino della regular season 21-22 per Lido Il Pirata e Littoriana: gli sperlonghini battono 5-1 a Fondi la Buenaonda, mentre il club del presidente Cascarini doma 7-2 il Flora nell'anticipo del venerdì. Successi pesanti nella corsa salvezza per il Laundromat Gaeta, a segno 6-2 sul Playground Velletri, e per il Castromenio, protagonista di un 4-2 contro il Cori Montilepini.

GIRONE C - Fanno bottino pieno tutte le prime tre del girone C nell'ultimo sabato di novembre: il Palombara si tiene la leadership col rotondo 5-0 al Delle Vittorie e conferma sia il +1 sul Grottaferrata, ok 5-2 contro il Frassati Anagni, e il +3 sul Città di Colleferro, corsaro 5-4 sul campo dell'Atletico Supino dopo essere andato sotto di tre gol nella prima frazione. Carte rimescolate nel plotone di centro classifica: il Nazareth piega 3-2 il Casalbertone e sale in quarta piazza approfittando del k.o. del Real Ceprano, battuto 5-4 in casa da un Città di Paliano ora quinto insieme al Ceccano, vincente 6-3 nella trasferta col Città di Sora. Rallenta la Lositana, che impatta sul 2-2 nel fortino de L'Airone. 

GIRONE D - Il turno di riposo del Cures apre la strada all'allungo in vetta dell'Atletico Pavona: Santarelli e compagni colgono l'attimo e, grazie al 9-2 sul Futsal Tor Sapienza, restano momentaneamente soli al comando. Chance presa al volo anche dal Real Mattei, per ora secondo in virtù del 5-2 conquistato nel big match contro il Circolo Canottieri Lazio: il terzo k.o. nel girone D non costa ai tiberini il quarto posto, dato che l'Epiro cade 3-2 sul campo della BF Sport. La Virtus Ostia dimentica la mini-serie negativa per mezzo del 5-1 esterno allo Sporting Club Santos, prosegue, invece, il momento no della Conauto Lidense, sconfitta 5-4 dal Circolo Master 97. Chiude il quadro il blitz del Settecamini, che si sblocca nell'8-6 dello scontro salvezza con la LS10.


Francesco Carolis





Pubblicità