skin adv

Vis Virago, sorrisi da F4. Lucci: "Sogniamo di vincere la Coppa Lazio"

 06/12/2018 Letto 104 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Redazione
Società:    VIS VIRAGO





Doppia soddisfazione in pochi giorni per la Vis Virago, che sabato si è imposta in casa per 5-2 sullo Sporting Club Maranola e martedì si è qualificata alla Final Four di Coppa Lazio, eliminando il Santa Gemma. Giorgia Lucci è chiara: “Dopo un periodo di difficoltà, abbiamo iniziato a fare sul serio”.

LUCCI – Lucci si dice soddisfatta di aver scelto, già dallo scorso anno, la Vis Virago: "Grande merito della mia volontà di abbracciare questi colori va dato a mister Alaimo, che mi ha convinta in pochi minuti. Al mio arrivo, ho trovato un gruppo composto da giocatrici competitive, che non mollano mai. Sono felice di aver preso questa decisione”. Secondo Lucci, nell’ultima partita di campionato la squadra ha guadagnato tre punti fondamentali contro il Maranola: “È una vittoria importante, che ci permette di rimanere vicine alle posizioni alte della classifica e di allontanarci dalla zona playout”. Dai sorrisi di stagione regolare alle gioie di Coppa Lazio, il passo è stato breve. Nel ritorno dei quarti con il Santa Gemma, alle ragazze di Alaimo è bastato un pareggio per 1-1 per qualificarsi alla Final Four: “Conoscevamo bene il Santa Gemma e sapevamo che le loro giocatrici restano sempre concentrate, hanno esperienza e sono difficili da affrontare. Siamo state brave a non abbassare la guardia nonostante avessimo vinto l’andata 4-1". Lucci guarda già alla kermesse che assegnerà il trofeo: “All'inizio della competizione non ci aspettavamo di arrivare fino a qui perché non si sa mai chi ti può capitare, ma siamo state fortunate nel sorteggio. Il sogno è quello di vincere la Coppa, ma dobbiamo rimanere umili”. Lucci e tutta la società Vis Virago porgono le proprie condoglianze alla squadra femminile del Cittaducale per la prematura scomparsa del loro tecnico Stefano Colasanti.


Federico Pucci