skin adv

Esperienza breve ma intensa, Cara: "Vis splendido gruppo, ho dato tutto"

 29/03/2019 Letto 185 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Redazione
Società:    VIS VIRAGO





Ieri sera si è chiuso il campionato della Vis Virago, che ha terminato la sua stagione perdendo 8-6 contro la Sabina Lazio Calcetto. Simona Cara, arrivata a fine febbraio, ne approfitta per fare un bilancio della sua breve ma intensa esperienza.

CARA – “Sono arrivata qui grazie a Giorgia Zavettieri, che mi ha contattata e mi ha illustrato una proposta che ho subito accettato - esordisce Cara -, anche se ero consapevole che il campionato stava per terminare. Ho trovato un gruppo di ragazze pronte a dare sempre il 100% di loro stesse. La squadra nasce in primis nello spogliatoio, tra di loro c’è un gran feeling a vanno tutte d’accordo, anzi direi andiamo, perché, nonostante sia arrivata in un gruppo già formato, sono stata accolta a braccia aperte. Questa coesione la si ritrova anche in campo, infatti giochiamo unite, sacrificandoci l’una per l’altra. Siamo tutte sullo stesso livello, c’è gran rispetto e incoraggiamento anche nei momenti più difficili e critici che possono capitare durante un match. Per quanto riguarda il lavoro da me svolto, direi che ho dato quello che potevo. Purtroppo, stando ferma da maggio scorso, ho avuto qualche difficoltà - ammette Cara -, ma comunque l’ho vissuta serenamente, anche perché tutte le mie compagne mi hanno aiutata sia tatticamente che fisicamente”.


Federico Pucci





Pubblicità