skin adv

Vis Virago, il bilancio di Mannozzi: "Meritavamo un piazzamento migliore"

 07/04/2019 Letto 193 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Redazione
Società:    VIS VIRAGO





Il campionato di Serie C femminile è finito da una settimana: la Vis Virago, al suo primo anno in questa categoria, si è piazzata al sesto posto. La squadra di Alaimo ha chiuso la stagione perdendo 8-6 contro la Sabina Lazio Calcetto al termine di un match ricco di emozioni. Annamaria Mannozzi, capitano della Vis, analizza così l’ultima gara del 2018-2019: “È un peccato aver chiuso con una sconfitta, anche perché la sfida si era messa abbastanza bene per noi. Siamo state sempre in vantaggio in vantaggio, poi si sono verificate delle disattenzioni che ci hanno fatto prendere dei gol evitabili. Penso, comunque, che ci siamo espresse abbastanza bene, soprattutto in fase offensiva”.



MANNOZZI – L’annata della Vis Virago, secondo il suo capitano, non è stata all'altezza delle aspettative di inizio stagione: “Il piazzamento raggiunto è inferiore a quello che possiamo esprimere, sia come squadra sia per quelli che sono i valori individuali delle ragazze. Siamo un gruppo che merita di più, ma dobbiamo anche dimostrarlo”. Mannozzi e compagne pensano già al futuro, in particolare agli aspetti da migliorare in vista del prossimo anno: “Ripartiremo consapevoli di essere compatte e unite, vogliamo fare grandi cose. Sicuramente serviranno rinforzi, perché quest’anno siamo rimaste in dodici-tredici elementi. Bisognerà lavorare per ampliare la rosa e rafforzare il livello difensivo: in fase offensiva siamo sempre andate bene, ma abbiamo pagato a caro prezzo le disattenzioni nella nostra metà campo”.





Federico Pucci





Pubblicità