skin adv

Eur Torrino show: Casalotti travolto 6-1 nell'ultima sfida casalinga

 13/04/2019 Letto 269 volte

Categoria:    Serie D
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    EUR TORRINO





Nel match decisivo per la piazza d’onore il Torrino non sbaglia niente e vince nettamente contro i rivali diretti del Casalotti. In un Torrino Sporting Center sempre più carico di entusiasmo, gremito di tifosi e appassionati di futsal, il Torrino sfodera l’ennesima grande prestazione della stagione, e supera nettamente il Casalotti per 6-1.

La prima parte di gara è equilibrata: data la posta in palio, le due squadre si studiano senza affondare il colpo. Al 5′ ci prova Baldanza, che non trova lo specchio della porta di poco. Gli ospiti rispondono con Bertaccini, ma Corsetti è bravo e respinge. Il Torrino prende in mano la partita, e inizia a macinare occasioni per passare in vantaggio. Ci provano Preto, De Rossi e Pagliaro, che si scontrano contro il muro di Roddi. Al 14′ arriva il meritato vantaggio Torrino: Giuseppe Siciliano recupera un gran pallone a metà campo, avanza verso la porta avversaria e serve benissimo Kamil Pagliaro, che deve solo appoggiare in rete l’1-0. Dopo appena un minuto il Torrino raddoppia: De Rossi in verticale per Siciliano, il laterale classe 1996 lascia passare il pallone per Pagliaro, che in una frazione di secondo si gira, lascia sul posto il diretto marcatore e con il destro scarica in rete il 2-0. La prima frazione di gioco si chiude con i padroni di casa avanti di due lunghezze.

Nella ripresa il Torrino continua imperterrito a sviluppare le proprie trame di gioco: De Rossi e Pagliaro vengono murati dalla difesa ospite. Al 7′ arriva il 3-0 con Andrea Cucunato che, servito da De Rossi al limite dell’area, controlla, salta il difensore con un gioco di prestigio, e con una conclusione di punta ruba il tempo al portiere ospite: gran gol e 3-0 Torrino. Passano altri tre minuti e Kamil Pagliaro, dopo aver saltato un avversario in velocità, mette a segno la tripletta personale. Il Torrino è padrone della partita, e al 19′ arrotonda ulteriormente il risultato ancora con Andrea Cucunato, che davanti alla porta è implacabile, e con il destro realizza doppietta personale e 5-0. Poco dopo il Casalotti accorcia le distanze con un gran destro di Bertaccini. Nel finale, entra nel tabellino dei marcatori anche Federico Frongia, che trova la via della rete su calcio di punizione da lui conquistato, e fissa il risultato sul 6-1.

Per il Torrino sono tre punti fondamentali e meritati: ora la squadra di Caiazzo e Conti, ad una sola giornata dal termine, si trova a quota 47 punti, al secondo posto in classifica. Altra grande prestazione per i giovani del Torrino, che chiudono le gare di campionato al TSC da imbattuti: tra gli spalti del “Nicola Antuofermo” sono arrivate solo grandi vittorie, e un pareggio contro la Generazione Calcetto. Un percorso di crescita sotto gli occhi di tutti, e che non si vuole fermare. Tra due settimane in programma l’ultima giornata di campionato sul campo della Lidense. 


Ufficio Stampa Eur Torrino





Pubblicità