skin adv

A&S in finale (anche) con le individualità. Tino Pérez: "Jonas è stato speciale"

 19/05/2019 Letto 280 volte

Categoria:    Serie A
Autore:    Pietro Santercole
Società:    ACQUAESAPONE





Quando tutto manca, ci sono le individualità. La forza della profondità del roster dell'A&S è anche questa. I campioni d'Italia soffrono da matti pure in gara-4, sbloccano la gara di Scafati ma nella ripresa vanno sotto. Lampo di Lukaian, poi l'uno-due di Jonas regala il terzo punto nella semi, che porta gli angolani ad un'altra finale.
 
L'ANALISI "Oggi Jonas è stato speciale". Lo spagnolo dei pescaresi si prende il bis di Scafati. "Non abbiamo giocato benissimo - spiega ai microfoni di Sky - loro hanno iniziato meglio di noi, siamo stati poco lucidi. Abbiamo approfittato di un po' di noervosismo del Napoli, per fortuna questa squadra può segnare in qualsiasi momento".
 
Pietro Santercole



COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità