skin adv

Il futsal toglie, il futsal dà. Bellarte: "Lo scudetto con la Salinis ha un sapore speciale"

 13/06/2019 Letto 738 volte

Categoria:    Femminile
Autore:    Pietro Santercole
Società:    SALINIS





Un lustro fa, di questi periodi, incassava una delle delusioni più grandi in carriera: la sconfitta casalinga in gara-5 delle Finals maschili (a Montesilvano) contro la Luparense di Colini. Il futsal toglie, il futsal dà: cinque anni dopo Massimiliano Bellarte si riprende tutto con gli interessi, trovando in Abruzzo il suo primo scudetto (in Italia) al femminile. Con una Salinis a sua immagine e somiglianza.
 
L'ANALISI "Non so se è il mio titolo più bello, certamente questo scudetto ha un sapore speciale". Il Filosofo di Ruvo torna a sorridere proprio di Abruzzo, a Chieti. Le reti Rozo e Presto sanciscono il 2-1 delle rosanero al Montesilvano di Marzuoli, in gara-2 delle Finals al femminile, regalando il secondo e decisivo punto che vale un altro inedito tricolore, quello sventolato dal club di Margherita di Savoia. "Questo titolo viene dopo un anno travagliato - ammette Bellarte ai microfoni di RaiSport - mi serviva proprio un'esperienza come questa per farmi innamorare di nuovo del calcio a 5".
 
Pietro Santercole



COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità