skin adv

Filippo Cittadini e una sfida chiamata futsal: “Qui alla FLA per mettermi alla prova”

 14/02/2020 Letto 381 volte

Categoria:    Giovanili
Autore:    Alessandro Pau
Società:    FUTSAL LAZIO ACADEMY





Seguendo le orme di suo fratello, Filippo Cittadini ha scelto, questa estate, di sposare il progetto Futsal Lazio Academy, mettendosi in gioco in un nuovo sport, in una società molto attenta alla crescita dei ragazzi.

LA SCELTA - Una nuova, affascinante sfida per Filippo Cittadini, un classe 2004 arrivato quest’anno alla Futsal Lazio Academy. Nella sua prima stagione nel calcio a 5, il laterale si divide tra l’U17 Regionale e l’U17 Élite. “Sono venuto in questa società seguendo le orme di mio fratello minore - spiega Cittadini -. Non avevo mai giocato a calcio a 5 prima, ma avevo voglia di cambiare. Come già sapevo, ho trovato una società bellissima, attenta a ogni dettaglio. Mi sono trovato benissimo con tutti i compagni e con lo staff”.

BILANCIO - Con il club biancoceleste, Cittadini gioca sia per l’U17 Regionale che con l’Élite. “Sono molto contento del mio rendimento in questa stagione - continua -. Non era facile per me calarmi in un nuovo sport, ma, anche grazie all’aiuto di tutti, ho imparato in fretta. Sicuramente - afferma Cittadini -, devo ancora migliorare qualcosa sotto l’aspetto difensivo. Per quanto riguarda i risultati ottenuti, sono abbastanza soddisfatto, ma possiamo e dobbiamo migliorare. Obiettivi? Con la Regionale cerchiamo semplicemente di fare più punti possibili. Non abbiamo un traguardo vero e proprio, ma solo voglia di vincere. Con l’Élite - prosegue -, vorremmo raggiungere la salvezza diretta senza passare per i playout”.


Alessandro Pau




COPIA SNIPPET DI CODICE

Pubblicità