skin adv

Pomezia, i ragazzi di mister Campioni si fanno rimontare nel finale

 31/10/2019 Letto 230 volte

Categoria:    Serie C2
Autore:    Ufficio Stampa
Società:    POMEZIA CALCIO





Il Pomezia 1957 C5 esce sconfitto da una gara che ha dell’inverosimile nella quarta giornata di campionato di C2, vince il Città dei Papi (Anagni) con il risultato di 4 a 3.

IL MATCH - Già dal riscaldamento si notava che i Pometini non avevano la giusta carica agonistica approcciando la gara sottotono e senza convinzione e nonostante questo atteggiamento chiudevano il primo tempo in vantaggio per 2 a 0 grazie alla doppietta di Dei Giudici. Nel secondo tempo buio totale, prima i padroni di casa accorciano le distanze, ma il Pomezia va di nuovo a segno sempre con Dei Giudici archiviando apparentemente la partita. Invece al Città dei Papi va riconosciuta la tenacia e la voglia di riagguantare il risultato ed è stato premiato per questo visto che negli ultimi 4’ ha ribaltato il risultato dall’ 1-3 al 4-3 grazie anche e soprattutto alla inconcludente prestazione dei ragazzi di mister Campioni.

ROMA - “Non ci sono scusanti quando si esce sconfitti in questo modo, a livello mentale non siamo mai scesi in campo ed a tratti abbiamo anche peccato di presunzione. Dobbiamo voltare velocemente pagina e guardare già alla gara casalinga si sabato 2 novembre quando al Palalavinium arriverà il Ceccano. La differenza in questo campionato la farà sicuramente quanta voglia di vincere si mette in campo sia in partita che negli allenamenti e da questo dobbiamo ripartire”, le parole del Dirigente Sergio Roma a fine gara.


Ufficio Stampa Pomezia Calcio





Pubblicità